Nuovo Cda per l'Ambito Sociale Tordino. La presidenza a Dino Macera

Il Consorzio Ambito Sociale Tordino ha un nuovo Consiglio d'Amministrazione con Romolo Gaudini e Daniela D'Alessandro. Percepiranno solo rimborsi e gettoni di presenza, nessuna indennità

Nuovo Cda per l'Ambito Sociale Tordino. La presidenza a Dino Macera

NUOVO CDA PER L'AMBITO SOCIALE TORDINO. I sindaci di Giulianova, Mosciano Sant'Angelo e Bellante, rispettivamente Francesco Mastromauro, Giuliano Galiffi e Mario Di Pietro, dopo aver valutato i curricula pervenuti a seguito di apposito avviso pubblico scaduto il 26 gennaio scorso, hanno nominato i tre nuovo componenti del Consiglio d'amministrazione.  Si tratta di Dino Macera, contestualmente nominato presidente, Romolo Gaudini e Daniela D'Alessandro.
In base all'avviso si richiedeva ai candidati il possesso dei requisiti di compatibilità ed eleggibilità alla carica di consigliere comunale ed una speciale competenza tecnico-amministrativa o amministrativa per studi compiuti, per funzioni svolte presso Consorzi, Aziende Pubbliche e private, per Uffici ricoperti nei settori della gestione dei Consorzi e delle attività socio–assistenziali.
I componenti del Consiglio di Amministrazione rimarranno in carica quattro anni e, comunque, fino alla nomina del nuovo Cda. Non verrà corrisposta alcuna indennità di funzione ma esclusivamente un gettone di presenza ed il rimborso di eventuali spese di viaggio.

Redazione Independent

mercoledì 11 febbraio 2015, 12:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
consorzio ambito sociale tordino
consiglio d\'amministrazione
notizie
dino macera
mastromauro
giuliano galiffi
mario di pietro
Cerca nel sito