Nuovo CdA all’Istituto Zooprofilattico. Il presidente è la Di Pasquale

Gli altri componenti del board sono il professor Colavita e D'Alterio. Ma a Teramo è già polemica

Nuovo CdA all’Istituto Zooprofilattico. Il presidente è la Di Pasquale

NUOVA GOVERNACE ALL'IZS. Nella giornata di ieri, martedì 20 ottobre 2015, è stato nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise.  L’organo è composto dall’Avv. Manola Di Pasquale, dal Prof. Giampaolo Colavita e dal Dott. Nicola D’Alterio. Il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’IZS dell’Abruzzo e del Molise si è già insediato e ha provveduto ad eleggere il Presidente, nella persona dell’Avv. Manola Di Pasquale, già candidato sindaco alle scorse elezioni amministrative teramane per il Partito Democratico. 

La Direzione Generale dell’IZSAM (Fernando Arnolfo, Giancarlo Cecchini, Giovanni Savini) ha così commentato queste nomine: 

"Nella certezza che il nuovo organo saprà garantire un proficuo e determinante impulso all’ulteriore sviluppo dell’Ente nei diversi ambiti di interesse sul piano nazionale ed internazionale, la Direzione Generale formula ai nuovi componenti i migliori auguri di buon lavoro. Con l’occasione si esprime il più vivo apprezzamento per l’attenzione e l’impegno profusi dal Governatore della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, dal Governatore della Regione Molise, Paolo Di Laura Frattura e dall’Assessore della Regione Abruzzo Silvio Paolucci". 
 

Redazione Independent

mercoledì 21 ottobre 2015, 15:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
istituto zooprofillattico
abruzzo
molise
manola di pasquale
teramo
consiglio di amministrazione
luciano d\'alfonso
Cerca nel sito