Nuova ordinanza di stop per il sansificio: “Cattivi odori insopportabili su Pescara"

In serata il sindaco Marco Alessandrini ha firmato una nuova ordinanza di stop delle attività del sansificio, che verrà notificata stasera alla struttura.

Nuova ordinanza di stop per il sansificio: “Cattivi odori insopportabili su Pescara"

PESCARA: IL SINDACO ALESSANDRINI FIRMA NUOVA ORDINANZA ANTI-PUZZA. In serata il sindaco Marco Alessandrini ha firmato una nuova ordinanza di stop delle attività del sansificio, che verrà notificata stasera alla struttura. Da giorni pervenivano all'Amministrazione segnalazioni e lamentele per i cattivi odori provenienti dal sansificio, una situazione a noi ben nota, perché a fronte dell'ordinanza di aprile abbiamo monitorato attività ed emissioni, affinché i disagi fossero limitati al massimo. Così purtroppo non è stato e ci siamo visti costretti a dover nuovamente chiedere uno stop alle attività, per il persistere di odori che da forti sono diventati nauseabondi e percepiti su gran parte del territorio cittadino. La Regione, titolare delle autorizzazioni, ha convocato più riunioni a riguardo con la presenza dell'Arta, Asl, Provincia e Comune, volte a verificare la possibilità di utilizzare un nuovo tipo di filtro per consentire la ripresa delle attività, assegnando come tempo massimo per adeguarsi la prima decade del mese di giugno. Come misure cautelative si è dunque limitata l'accensione dei sistemi di produzione alla fascia notturna, così come si è ridotta la produzione ad un livello del 70 per cento, quindi non al massimo della potenza dell'impianto, affinché i parametri rientrassero nella norma e si potesse attenuare anche il fastidio olfattivo. Evidentemente tutto questo non è sufficiente e anche se l'attività dell'opificio è prossima al termine del ciclo produttivo, stabilito al 15 giugno, abbiamo ritenuto di agire con una nuova ordinanza che anticipa lo stop. Questa prospettiva sarà anche il punto fermo che faremo valere alla ripresa della stagione produttiva, in fase di rilascio della nuova autorizzazione da parte della Regione, affinché sia prioritaria l'eliminazione di tutti i disagi riscontrati in questi mesi”.

Redazione Independent

 

lunedì 06 giugno 2016, 21:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sansificio
pescara
puzza
cattivi odori
ordinanza
notizie
Cerca nel sito