Nuova Pescara, notificato al Comune di Pescara l'avvio dell'iter della legge 206/2016

Il sindaco Marco Alessandrini scrive al presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso per ringraziarlo del coinvolgimento nel processo di fusione

Nuova Pescara, notificato al Comune di Pescara l'avvio dell'iter della legge 206/2016
NOTIFICATO L'ITER ISTITUTIVO PER LA FUSIONE NELLA NUOVA PESCARA. La Regione Abruzzo ha notificato al Comune di Pescara, Spoltore e Montesilvano l’avvio del procedimento volto all’approvazione del progetto di legge 206/2016 sull’Istituzione del Comune di Nuova Pescara. Un passaggio formale obbligatorio, come il passaggio nei rispettivi consigli comunali, che però sta destando parecchie perplessità come rivelato dalle recenti dichiarazioni del primo cittadino di Montesilvano Francesco Maragno, ma anche da parte del sindaco di Spoltore Luciano Di Lorito, contrario più di tutti a questo passaggio che decreterà la morte delle tre amministrazioni locali a partire dal 1 gennaio 2019.

In allegato la lettera del sindaco Marco Alessandrini alla Regione sul processo di fusione fra Comuni per la Nuova Pescara. 
 

sabato 11 novembre 2017, 18:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
marco alessandrini
nuova pescara
luciano dalfonso
fusione
consiglio comunale
ultime notizie
regione abruzzo
legge
Cerca nel sito

Identity