Numeri record per il miele di Tornareccio: diecimila visitatori da tutta Italia

Successo per la quattordicesima edizione della rassegna: stand, incontri, degustazioni, visite guidate e spettacoli hanno ottenuto il favore di un pubblico sempre più di livello nazionale

Numeri record per il miele di Tornareccio: diecimila visitatori da tutta Italia

DA TUTTA ITALIA ALL'"ASSALTO" DI TORNARECCIO: IN 10 MILA PER REGINA DI MIELE. Un vero e proprio "assalto": non meno di 10 mila visitatori, buona parte dei quali da fuori regione, hanno partecipato tra sabato e domenica alla quattordicesima edizione di Tornareccio Regina di Miele, la più importante rassegna abruzzese di settore che si è svolta come sempre nella "capitale abruzzese del miele". Grande affollamento agli stand, visite guidate frequentatissime e partecipazione record a tutti gli appuntamenti del ricco cartellone hanno caratterizzato entrambi i giorni un evento che si conferma sempre più di livello nazionale.

Attrattiva principale sono stati, ancora una volta, i coloratissimi stand dei produttori locali: non semplici bancarelle, ma vere location in grado di incantare un pubblico sempre più attento alla qualità totale. Luoghi di conoscenza e di approfondimento del mondo del miele e dell'apicoltura, a diretto contatto con i protagonisti delle aziende apistiche tornarecciane. Momenti salienti della rassegna, lo spettacolo Nerocandido, promosso da Comune di Tornareccio, Scuola Primaria di Tornareccio, Friotto e Bandautore, Juan Carlos e Giuseppe Colangelo, che si è svolto sabato sera in una piazza Porta Nuova gremita fino all'inverosimile, il convegno sull'apicoltura abruzzese con tutte le associazioni di categoria, e la "lectio magistralis" del Re della pasticceria: il campione del mondo Federico Anzellotti, presidente dell'associazione nazionale dei pasticceri, che ha incantato il pubblico sull'uso del miele nelle creazioni dolciarie, stupendo i palati di tutti con una degustazione tra cioccolato e miele. Alla due giorni hanno partecipato anche la senatrice Federica Chiavaroli, sottosegretario di Stato alla Giustizia, e Mario Pupillo, presidente della Provincia di Chieti.

"Siamo molto contenti per la riuscita di questa edizione della rassegna - commenta Remo Fioriti, sindaco di Tornareccio - perché è evidente che il pubblico, proveniente anche da fuori regione, ne riconosce il valore di evento dove non solo è possibile degustare un prodotto di assoluta eccellenza, ma approfondirne la conoscenza in un contesto più ampio, fatto di altre bontà enogastronomiche, arte, cultura, bellezza. E Tornareccio offre tutto ciò con suggestiva eleganza. Grazie di cuore a quanti con il lavoro, dedizione, passione, coinvolgimento e anche gratuità hanno saputo mettersi al servizio del nostro paese: il successo di questi giorni è il successo di tutti".

Tornareccio Regina di Miele è promosso dal Comune di Tornareccio con il patrocinio delle Città del Miele, in partnership con Regione Abruzzo, Bcc Sangro Teatina e Confartigianato Chieti. Organizzazione generale a cura di Ars Nova, Ufficio stampa e social curati da Piergiorgio Greco.

Redazione Independent

lunedì 26 settembre 2016, 14:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
miele
tornareccio
regina del miele
edizione
italia
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!