Numeri da record per l'Est Coast Tattoo Convention: oltre 6mila presenze

Si è chiusa con un incremento del 20% rispetto allo scorso anno la dodicesima edizione per la prima volta svoltasi al Palacongressi di Montesilvano

Numeri da record per l'Est Coast Tattoo Convention: oltre 6mila presenze
Si è chiusa con un incremento del 20% rispetto allo scorso anno, la dodicesima edizione della East Coast Convention Edition, per la prima volta svoltasi al Palacongressi di Montesilvano. Circa 6000 i visitatori registrati dall’1 al 3 aprile. 163 i tatuatori provenienti da tutta Italia che hanno mostrato la loro arte, tatuando senza soluzione di continuità i moltissimi appassionati del tatuaggio.

«Siamo molto soddisfatti – ha commentato il presidente della Commissione Cultura, Alessandro Pompei - di questa prima edizione montesilvanese della East Coast Tattoo Convention. L’organizzazione dell’associazione della 24 Motorcycle Black Devils MC Abruzzo è stata attenta ad ogni dettaglio. Abbiamo avuto l’occasione di osservare da vicino il lavoro e la professionalità dei più grandi tatuatori italiani. Ma il mio speciale plauso va a Pino Cipriani alla sua grande ed instancabile squadra e ai tatuatori rappresentanti del nostro territorio Fabrizio Scioli e Angelo La Rovere nomi di spicco all’interno del mondo del tattoo e soprattutto Lorenzo Di Bonaventura, artista di fama internazionale e orgoglio per l’intera città di Montesilvano, esempio di eccellenza al di fuori dei confini regionali e al tempo stesso simbolo di attaccamento alle proprie origini. Ci auguriamo di poter ripetere questa interessante manifestazione anche nei prossimi anni».

Molte le iniziative organizzate nell’ambito della manifestazione, tra le quali il Tattoo Contest. Presenti nello show anche le sculture dei Mutoid, le sculture di Pamela Ranyart e la mostra di pittura organizzata da Marco Biondi con dipinti di diversi artisti partecipanti all'evento.

Organizzato anche un contest di disegno e pittura su sagome a forma di chitarra chiamato Rock 'n' Ink a cura di Donna Mayla. Ad aggiudicarsi il primo posto sono stati Francesco Di Brigida e Mariano Di Tommaso.

I vincitori del Tattoo Contest:

Best Traditional: Marco Tupone (Underskin Tattoo)

Best Oriental: William Del Re

Best Realistic: Angelo La Rovere (The Lab Tattoo)

Best Color: Daniele Dazi ( Freehan Fucktory tattoo e piercing)

Best Black and Grey: Mariano Di Tommaso (Francesco Di Brigida Tattoo)

Best Portrait: Lorenzo Di Bonaventura (Italian Style Tattoo)

Best Tribal: Fiumix (Fiumix & Kila Tattoo)

Best Ornamental: Alex Santucci (Kosta Dorika)

Best in Show: Fiumix (Fiumix & Kila Tattoo)

Best of All (scelto tra i primi classificati): William Del Re

Rising Star, premio dedicato alla memoria di Jonny Morelli conferito alle giovani promesse del tatuaggio: Erik Giuliano (The Lab Tattoo).
Redazione Independent
 

martedì 05 aprile 2016, 17:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
east coast convention edition
palacongressi di montesilvano
montesilvano
vincitori
premiati
elenco premiati
Cerca nel sito