Notte horror a Chieti Scalo, 40enne ucciso con una coltellata alla gola fuori da un locale

La vittima si chiamava Fausto Di Marco ed era incensurata. L'episodio si è verificato alle 4:30 in zona universitaria, in Questura ci sono diversi sospetti

Notte horror a Chieti Scalo, 40enne ucciso con una coltellata alla gola fuori da un locale

NOTTE HORROR A CHIETI SCALO: 47ENNE UCCISO FUORI DA UN LOCALE CON UNA COLTELLATA ALLA GOLA. E' stata una notte orribile quella appena trascorsa e che conferma il livello altissimo di tensione sociale che esiste nel nostro povero Abruzzo, martoriato da una crisi economica ferocissima. Fausto Di Marco, 47enne di Chieti incensurato, è stato ucciso davanti ad un kebab che si trova in via Pescara a Chieti Scalo, zona molto frequentata e a ridosso del polo universitario, con una coltellata alla gola. L'aggressione si è consumata intorno alle ore 4:30 e non se ne conoscono i motivi. Dopo l'aggressione l'uomo si è accasciato a terra ed è morto. Subito sono state chiamate le ambulanze e le forze dell'ordine. Sul posto anche il sostituto procuratore della Repubblica di Chieti Giancarlo Ciani. La polizia di Chieti sta interrogando diverse persone per individuare l'omicida.. Diversi testimoni sono stati condotti in Questura per essere sentiti come persone informate dei fatti.

Redazione Independent

domenica 09 ottobre 2016, 11:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti scalo
omicidio
notizie
kebab
fausto di marco
Cerca nel sito