Non poteva allontanarsi dal Comune di Avezzano, arrestato

Viola gli obblighi di soggiorno, in manette un 48enne disoccupato e pregiudicato. Lo hanno preso i Carabinieri del Nor di Tagliacozzo

Non poteva allontanarsi dal Comune di Avezzano, arrestato

VIOLA OBBLIGHI DI SOGGIORNO. Ieri sera i Carabinieri del Nor di Tagliacozzo hanno arrestato un italiano, residente ad Avezzano, per violazione degli obblighi di soggiorno. L'uomo, 48enne, coniugato, disoccupato, pregiudicato per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, era gravato da un obbligo di soggiorno nel Comune di residenza in conseguenza dei suoi precedenti.

LA SEGNALAZIONE. La pattuglia e' intervenuta a seguito della segnalazione di alcuni cittadini che poco prima avevano chiamato il 112, riferendo di un uomo che si aggirava con fare sospetto nei pressi della stazione ferroviaria di Tagliacozzo. Qui i militari dell'Arma hanno individuato il soggetto e hanno proceduto al controllo, da cui e' emerso che non poteva allontanarsi dal Comune di Avezzano. A quel punto e' scattato l'arresto e l'uomo e' stato condotto in carcere.

Redazione Independent

mercoledì 01 ottobre 2014, 19:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
arresti
tagliacozzo
avezzano
cronaca
soggiorno
Cerca nel sito