Non ha il biglietto dell'autobus allora decide di impossessarsi delle chiavi del mezzo

E' successo questa mattina sulla linea urbana di Teramo n.9. Denunciato pescarese per interruzione di pubblico servizio

Non ha il biglietto dell'autobus allora decide di impossessarsi delle chiavi del mezzo

BLOCCA L'AUTOBUS PERCHE' L'AUTISTA NON PUO' FARGLI IL BIGLIETTO: DENUNCIATO PESCARESE. Il 'fenomeno del giorno' è un pescarese, di cui non conosciamo le generalità, il quale scoperto senza biglietto su una linea urbana del servizio pubblico di Teramo (la N.9) ha prima dato di matto e poi, visto che l'autista del bus non ne voleva sapere delle sue scuse, ha pensato bene di impossessarsi delle chiavi del mezzo per evitare di scendere o altro piano non meglio precisato. 

Vista la situazione ormai degenerata il conducente ha richiesto l’intervento della Polizia che ha immediatamente mandato, sul posto, una volante. Alla vista degli Agenti il passeggero ha dovuto riconsegnare le chiavi ed il bus ha potuto riprendere la regolare corsa.

L’uomo è risultato essere un cittadino residente in Pescara ed è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Redazioen Independent

 

venerdì 07 aprile 2017, 13:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
autobus
biglietto autobus
passeggero pescara
servizio pubblico
teramo
ultime notizie
Cerca nel sito

Identity