Nereto, scoperto dai carabinieri del Nas un falso odontotecnico

L'uomo un 50enne del posto svolgeva la professione di dentista senza averne i titoli e utilizzava per farlo uno studio che gli che un vero dentista gli prestava

Nereto, scoperto dai carabinieri del Nas un falso odontotecnico

SCOPERTO FALSO DENTISTA A NERETO. Sono stati i carabinieri del Nas di Teremo a scoprire che quel 50enne di Nereto non era un odontotecnico abilitato all'esercizio della professione. L'indagine per esercizio abusivo è scattata dopo che una donna di Sant'Omero era stata costretta a ricorrere ad un altro dentista per riparare le lesioni ai denti rimediate dall'uomo finito sotto la lente delle magistratura. Ma i militari teramani hanno proceduto a denuciare per concorso in esercizio abusivo della professione e lesioni personali gravi anche il professionista che gli prestava lo studio in quanto gli aveva concesso di esercitare il mestiere, utilizzare gli strumenti professionali, nonostante non fosse abilitato. L'indagine del pubblico ministero Stefano Giovangnoni adesso prosegue per stabilire su quanti pazienti l'odontotecnico sia intervenuto.

Foto dal web: un vero dentista all'opera

Redazione Independent

martedì 05 dicembre 2017, 17:48

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
falso dentista
nereto
ultime notizie
abruzzo
carabinieri nas
Cerca nel sito