Nell'Anfiteatro Green la prima giornata dedicata alla tecno-ecologica

Il 3 luglio la riserva naturale di Santa Filomena ospiterà l'iniziativa dell'associazione Nuovo Saline e AlberghiAmo. Renisi: "Puntiamo a lanciare un messaggio di responsabilità"

Nell'Anfiteatro Green la prima giornata dedicata alla tecno-ecologica

L'Associazione AlberghiAMo e l'Associazione Nuovo Saline hanno organizzato per il prossimo 3 luglio, a partire dalle ore 17.00, nella Riserva naturale Pineta di Santa Filomena, tratto via Arno/Via Saline conosciuto anche col nome di Anfiteatro Green, un evento il cui tema sarà “1° GIORNATA NAZIONALE DI TECNO-ECOLOGIA”.

L’incontro rientra nel calendario “Percorsi Turistici Informativi” il cui obiettivo è quello di lanciare il messaggio di rispetto e responsabilità per l'area verde della Riserva di Santa Filomena, dove esperti ed amatori del “Metaldetecting” (ricerca con il metal detector) si cimenteranno in una caccia agli oggetti dimenticati, compresi i rifiuti come i tappi di bottiglia e carta argentata.

“In questa riserva naturale che si affaccia sul mare, - spiega la presidente di AlberghiaMo Daniela Renisi- vorremmo prendesse vita un progetto che consentirà di offrire una novità importante sia a livello cittadino per avere un'area verde da vivere in totale tranquillità e serenità, sia a livello turistico per offrire un ulteriore e valido contenuto e rendere più attraenti i soggiorni per i turisti.

L’idea parte da una peculiarità che abbiamo e che bisogna valorizzare: la presenza di un’area verde dove vivono famiglie di scoiattoli, dove sotto le chiome dei pini fanno i nidi gli uccellini e che in tutte le giornate si respira a pieni polmoni l’aria benefica in cui la salsedine e la brezza marina si arricchiscono del profumo dei pini. La pineta di Santa Filomena -aggiunge Renisi- è già dunque una bella risorsa ed una ricchezza, deve essere soltanto amata, curata e valorizzata.

Lo scopo della manifestazione, spiega il presidente dell'associazione di cultura ambientale Nuovo Saline Gianluca Milillo, è di bonificare un tratto di pineta giocando con mezzi tecnologici, estendendo il più possibile il concetto e il valore della tutela dell'ambiente verde urbano.
La partecipazione per i detectoristi e visitatori è gratuita e si terrà un mini corso di metaldetectoring per tutti i bambini e i ragazzi.

Nell'occasione saranno inoltre presentate le ulteriori attività ed eventi che si svolgeranno nei mesi estivi nel tratto della Pineta di S. Filomena Via Arno/Via Saline denominato “Anfiteatro Green”.

Redazione Independent

mercoledì 01 luglio 2015, 16:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
alberghiamo
nuovo saline
daniela renisi
parco
Cerca nel sito