Nei guai il 'cattivo maestro'

Vasto. Insegnante delle scuole medie finisce ai domiciliari per maltrattamenti. Nel passato anche un precedente

Nei guai il 'cattivo maestro'

NEI GUAI IL 'CATTIVO MAESTRO'. Finisce agli arresti domiciliari un supplente di una scuola media di Vasto. L'uomo è accusato di maltrattamenti, ma la procura ipotizza anche falsità ideologica in atto pubblico, truffa ai danni dello Stato e cessione di armi a privato senza titolo. A firmare il provvedimento è stato il gip del Tribunale di Vasto, Rita Capuozzo, a disporre la misura restrittiva dei domiciliari, dopo le richieste del procuratore capo, Francesco Prete, e dal sostituto Giancarlo Ciani.

IL SOSPETTO DELLA PRESIDE. Sull'uomo circolavano delle voci (una vicenda di giustizia poi archiviata) già da tempo finchè, queste, non sono arrivate alle orecchie della Preside dell'istituto che si è rivolta ai carabinieri del Commissariato di Vasto nel periodo. I fatti contestati rientrano nel periodo tra settembre e dicembre dello scorso anno, quando il supplente aveva ottenuto l'incarico.

Marco Beef 

venerdì 12 ottobre 2012, 19:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vasto
supplente
incarico
medie
arrestato
domiciliari
violenza
falist
ideologica
maltrattamenti
alunni
preside
indagini
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!