Muore sciatrice a Scanno

Quarta vittima della montagna nel 2013. A Scanno una 42enne finisce contro un tronco d'albero

Muore sciatrice a Scanno

SCANNO. MUORE SCATRICE DI 42 ANNI. Ennesima tragedia della montagna in Abruzzo. La quarta vittima del 2013 è una 42enne di Carpineto Romano deceduta in seguito ad una caduta su un lastrone di ghiaccio, in località Lo Scalone a Passo Godi sopra Scanno, a circa 2000 metri, mentre era impegnata in un'escursione. Paola Saccucci, questo il nome della vittima, era con un gruppo di amici quando dopo aver perso uno sci è caduta a valle andando a sbattere con la testa contro il tronco di un albero. Inutili i soccorsi che non hanno potuto fare altro che accertare la morte della 42enne. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri.

Redazione Independent

lunedì 01 aprile 2013, 18:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
scanno
passo godi
sciatrice
morta
albero
vittima
montagna
aquila
notizie
paola saccucci
Cerca nel sito