MotoGP, Iannone quinto in Texas: "Non potevo fare di più"

Il pilota abruzzesei si accontenta del quinto piazzamento nel Gran Premio delle Americhe. Prossima sida in Argentina

MotoGP, Iannone quinto in Texas: "Non potevo fare di più"

MOTOGP 2015: IANNONE E' QUINTO IN AMERICA. L'abruzzese Andrea Iannone ha conquistato nella seconda tappa del Motomondiale 2015 il quinto posto nel Gran Premio delle Americhe ad Austin (Texas) e che gli vale anche il quarto posto in classifica piloti con 27 punti.  

"Tutto sommato è stato un weekend positivo, anche se non sono molto soddisfatto del mio quinto posto. Purtroppo ho perso tempo in partenza quando Redding è caduto davanti a me. Allora ho dovuto spingere per recuperare i quattro secondi di distacco dai primi e non è stato assolutamente facile. Ho dovuto forzare molto sull'anteriore e sulle gomme in generale, e inevitabilmente l’ho pagato negli ultimi cinque giri. Peccato, ma sono comunque contento di avere una moto competitiva, che ogni domenica può lottare per il podio e mi consente di stare davanti con i piloti più forti, e sto portando a casa dei risultati importanti".. Queste le parole del vastese che in sella alla sua Ducati proverà a ripetere la bellissima prestazione dello scorso anno nella tappa del 19 aprile in Argentina (Termas del Rio Hondo).

Negli Stati Uniti ha trionfato Marc Maquez, secondo il compagno di scuderia di Andrea Dovizioso e terzo Valentino Rossi.

Redazione Independent

lunedì 13 aprile 2015, 18:53

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
andrea iannone
motgp
classifica
piloti
punti
argentina
termas del rio hondo
19 aprile
Cerca nel sito