Morto muratore precipitato al lavoro ad Auchan

Roberto Mazziotti, 52 anni, stava lavorando per una ditta esterna. E' la prima morte bianca del 2014

Morto muratore precipitato al lavoro ad Auchan

MORTO IL MURATORE FERITO NELL'INCIDENTE DENTRO AUCHAN. Roberto Mazziotti, 52 anni, pescarese, è morto presso l'ospedale civile dove era ricoverato in rianimazione dallo scorso 28 novembre. 

Il muratore stava lavorando sulla per conto di una ditta esterna, all'interno del centro commerciale Auchan, quando ha perso l'equilibrio ed è caduto a terra a terra, da un'altezza di tre metri, battendo violentemente la testa. Mazziotti era impegnato nel rifacimento della controsoffittatura dell'edificio.

Sulle cause dell'accaduto hanno avviato le indagini i carabinieri di Pescara, che nell'immediatezza del fatto hanno sottoposto l'area dell'incidente a sequestro. Anche l'Ispettorato del Lavoro della provincia di Pescara sta seguendo il caso

Redazione Independent

giovedì 02 gennaio 2014, 13:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ospedale
operaio
morto
auchan
roberto mazziotti
via tiburtina
pescara
Cerca nel sito