Morte calciatore Piermario Morosini: la sentenza arriverà entro dicembre

Il difensore del Livorno Calcio si accasciò durante la gara allo Stadio Adriatico il 14 aprile 2012. Tre medici sono accusati di omicidio colposo

Morte calciatore Piermario Morosini: la sentenza arriverà entro dicembre

MORTE CALCIATORE PIERMARIO MOROSINI: VERDETTO IL 13 SETTEMBRE. La verità giuridica sulla morte del calciatore del Livorno Calcio Piermario Morosini, avvenuta il 14 aprile 2012 allo Stadio Adriatico di Pescsra, si conoscerà entro la fine dell'anno. Per il decesso del giocatore originario del bergamasco, devono rispondere di omicidio colposo il medico del Pescara Ernesto Sabatini, quello del Livorno Manlio Porcellini e il medico del 118 in servizio quel giorno allo stadio, Vito Molfese. Oggi, durante l'ennesima udienza, sono stati ascoltati tre testimoni della difesa del medico della società toscana. Ieri c'era stata invece la testimonianza dei periti di accusa e difesa, tra cui anche della fidazata di Morosini. La prossima udienza è stata fissata per il 13 settembre. Poi toccherà alle arringhe degli avvocati ed alle requisitorie dei pm. 

Redazione Independent

 

martedì 19 luglio 2016, 15:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
morosini
calciatore
livorno
morto
stadio adriatico
14 aprile
processo
omicidio colposo
sentenza
Cerca nel sito

Identity