Morte Roberto Straccia: la sconvolgente rivelazione del pentito a Chi L'Ha Visto

La trasmissione di Federica Sciarelli prova a riaprire il caso del 24enne marchigiano scomparso il 14 dicembre 2011 in in circostanze misteriose

Morte Roberto Straccia: la sconvolgente rivelazione del pentito a Chi L'Ha Visto

ROBERTO STRACCIA UCCISO PER ERRORE L’incredibile storia di Roberto Straccia, il 24enne studente marchigiano scomparso da Pescara il 14 dicembre 2011 - era uscito per fare jogging - e ritrovato cadavere sul litorale barese a circa 300 km di distanza il 7 gennaio 2012 continua a fare discutere.

La famiglia Straccia chiede giustamente la riapertura del 'caso di omicidio' archiviato per insufficienza di prove poiché un pentito calabrese é convinto che si sia trattato di uno scambio di persona e non, appunto, di suicidio o incidente invololtario.

Ieri sera la trasmissione 'Chi L’Ha Visto' ha mandato in onda l’interrogatorio in carcere del possibile “testimone chiave” di questa bruttissima pagina di cronaca.

IN QUESTO LINK LO STRALCIO DELL'INTERVISTA AL COLLABORATORE DI GIUSTIZIA

Redazione Independent

 

giovedì 21 novembre 2019, 15:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
roberto straccia
chi l ha visto
14 dicembre 2011
pentito
video
interrogatorio
Cerca nel sito