Morsica dipendente di supermercato che l'aveva "pizzicato": arrestato pluripregiudicato

Due bottiglie d'olio, cinque confezioni di prosciutto crudo e cotto: questo il bottino della rpina che ha portato in carcere un 54enne pescarese

Morsica dipendente di supermercato che l'aveva "pizzicato": arrestato pluripregiudicato

VIA LAGO DI CAMPOTOSTO: ARRESTATO PLURIPREGIUDICATO PER RAPINA. Un 58enne pescarese, pregiudicato per reati contro il patrimonio, è finito in carcere con l'accusa di aver rubato generi alimentari da un supermercato in via Lago di Campotosto, nel quartiere Rancitelli di Pescara.

Era stato un dipendente del negozio ad accorgersi che l'uomo aveva nascosto cibi sotto la giacca mentre alla cassa aveva pagato soltanto una birra. All'invito a ha regaito prima spintonandolo e poi sferrandogli un morso al braccio per raggiungere l'uscita. Ma c'era già la polizia ad attenderlo all'uscita. 

Così è stato accompagnato in Questura ed arrestato per il reato di rapina impropria; questa mattina sarà giudicato per direttissima.

Redazione Independent

lunedì 15 dicembre 2014, 10:57

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
via lago di campotosto
supermercato
rancitelli
pescara
arrestato
notizie
Cerca nel sito