Montesilvano, sanzioni per padroni sporcaccioni: 33 multe

Tolleranza zero per i proprietari che consentono che i loro cani sporchino la città. Annunciati controlli severissimi

Montesilvano, sanzioni per padroni sporcaccioni: 33 multe

MONTESILVANO, SANZIONI PER I PADRONI SPORCACCIONI. Tolleranza zero per i proprietari che consentono che i loro cani sporchino la città. Nelle ultime settimane, infatti, la Polizia Municipale di Montesilvano ha intensificato i controlli, elevando le sanzioni a tutti coloro che portano a spasso i cani senza guinzaglio o che non si curano di ripulire le deiezioni che gli animali lasciano lungo le pubbliche vie. Ad oggi sono 33 le multe elevate dai vigili diretti dalla Comandante Antonella Marsiglia e i controlli sono via via più serrati. Il regolamento prevede che coloro che conducono i cani al passeggio, lo facciano muniti di guinzaglio e di appositi dispositivi per la rimozione delle deiezioni, da rimuovere obbligatoriamente. In caso di violazione saranno applicate sanzioni da 50 euro, mentre per la mancata iscrizione all’anagrafe canina la multa è di 77 euro.
«Chiediamo la massima collaborazione a tutti i cittadini – ha commentato il vicesindaco Ottavio De Martinis -. Il rispetto e la salvaguardia del decoro della città passano anche attraverso questi gesti. Le segnalazioni che ci giungono dai cittadini sono sempre numerose. Non è possibile che per passeggiare lungo le strade di Montesilvano si è costretti ad affrontare un vero slalom per schivare le deiezioni dei cani. Da qui è scaturita la necessità di intensificare i controlli affinché tutti i proprietari di animali rispettino le regole ma soprattutto l’igiene della nostra città».

R.I.

giovedì 11 settembre 2014, 15:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
mntesilvano
cani
marsiglia
multe
notizie
Cerca nel sito

Identity