Montesilvano Comune 'spia' del Fisco: partite decine di segnalazioni

Il sindaco finanziere Maragno aveva sottoscritto un protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate. Il sistema di incroci di banche dati serve a scoprire i furbetti delle tasse

Montesilvano Comune 'spia' del Fisco: partite decine di segnalazioni

MONTESILVANO COMUNE SPIA DEL FISCO: PARTITE DECINE DI SEGNALAZIONI. E’ in corso l’attività di accertamento e di segnalazione da parte del Comune di Montesilvano, nell’ambito del protocollo d’intesa sottoscritto lo scorso 26 marzo con l’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale dell’Abruzzo, l’Anci Abruzzo e il Comando regionale della Guardia di Finanza.

«L’Ufficio Tributi dell’Ente - spiega l’assessore alle Finanze Caterina Verrigni – sta inviando le prime segnalazioni all’Agenzia delle Entrate e alla Guardia di Finanza. Qualunque omessa dichiarazione accertata mediante i dati a nostra disposizione viene segnalata alla Finanza o all’Agenzia delle Entrate. Il contribuente sotto segnalazione – dice ancora la Verrigni – viene contestualmente invitato a mettersi in regola con la sua documentazione».

Il protocollo prevede proprio l’individuazione di evasori fiscali, mediante uno studio incrociato delle informazioni presenti nelle banche dati dell’Anagrafe Tributaria comunale con quelle dell’Agenzia delle Entrate e della Guardia di Finanza.

Dai primi accertamenti sono emerse diverse situazioni di affitti irregolari, e varie omissioni in materia di dichiarazioni di immobili ai fini dell’Imu, o omesse procedure di accatastamento.

L’intesa ha una durata di due anni. L’accertamento produrrà una premialità, in favore del Comune di Montesilvano, pari al 100% dei tributi riscossi, per il periodo di imposta 2014.

«La diminuzione dell’evasione fiscale – specifica l’assessore - è lo strumento più efficace per abbassare la pressione fiscale. Quando un contribuente evade causa un danno ai cittadini onesti. Tutti dobbiamo comprendere che non è più consentito e tollerato infrangere le regole in materia tributaria. Il nostro Comune è stato il primo ente abruzzese ad aderire a questo protocollo, convinti dell’importanza della legalità e della trasparenza. Valori che stanno accompagnando la nostra esperienza politica in ogni sua sfaccettatura».

Redazione Independent

giovedì 03 settembre 2015, 15:38

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
spia
fisco
agenzia delle entrate
evasione
guardia di finanza
Cerca nel sito

Identity