Monte Velino, recuperati i corpi di 3 dei 4 dispersi travolti dalla slavina

Anche il quarto e� stato individuato e sara� recuperato domattina

Monte Velino, recuperati i corpi di 3 dei 4 dispersi travolti dalla slavina

MONTE VELINO: RECUPERATI I CORPI DEI QUATTRO DISPERSI TRAVOLTI DALLA SLAVINA. Recuperati tre corpi, localizzato il quarto che sara’ recuperato domani: le operazioni di ricerca sul Monte Velino sono state interrotte e rinviate a domattina per il pericolo valanghe a causa delle temperature piu’ alte che hanno reso possibile il distacchi nevosi e perche’ il luogo dei ritrovamenti e’ considerato “inquinato” quindi i cani avrebbero avuto difficolta’ a “guidare” i soccorritori. I tre corpi sono stati trasferiti all’obitorio dell’ospedale di Avezzano.

 

"Esprimiamo il più profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza ai familiari di Valeria Mella, e degli altri avezzanesi trovati purtroppo senza vita, dopo interminabili giorni di ricerche nel vallone del monte Velino. Una tragedia che colpisce la comunità marsicana e tutta la regione. L’Abruzzo è rimasto in silenzio, da domenica 24 gennaio, giorno in cui non si hanno più avuto notizie dei 4 escursionisti ma con la speranza nel cuore di trovarli miracolosamente ancora in vita. Abbiamo voluto crederci fino all’ultimo, seguendo con apprensione e fiducia le difficilissime operazioni dei soccorritori abruzzesi e provenienti da altre regioni. A nome personale, di rappresentanti istituzionali regionali e di tutti i componenti di Fratelli d’Italia, intendiamo ringraziare, ad uno ad uno, tutti coloro che sono impegnati in questa complicata e drammatica vicenda: le forze dell’ordine, l’esercito, il soccorso alpino e speleologico, il corpo forestale, i vigili del fuoco, la protezione civile con tutti i volontari, a cui resta, ancor più che a noi, quella terribile angoscia dei rinvenimenti privi di vita. Un’ altra giornata di dolore che segna l’ennesima ferita sulla nostra terra, un lutto unanime nella consapevolezza che i genitori, i parenti e gli amici avvertono incolmabile il vuoto generato dalle premature scomparse. Giungano a loro le più sentite condoglianze”. La nota del capogruppo e consigliere di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Guerino Testa e Mario Quaglieri, dell’assessore regionale, Guido Quintino Liris  e del segretario regionale del partito, Etelwardo Sigismondi.

Redazione Independent 

venerdì 19 febbraio 2021, 15:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
dispersi
velino
corpi
recuperati
slavina
abruzzo
morti
Cerca nel sito