Escursionisti in difficoltà recuperati sulla Majella

Incapaci di procedere a causa dei continui salti di roccia, tre pescaresi sulla trentina sono stati salvati dal Soccorso Alpino

Escursionisti in difficoltà recuperati sulla Majella

RECUPERATI A CIMA TARI'. Incapaci di procedere a causa dei continui salti di roccia, tre escursionisti pescaresi sulla trentina sono stati recuperati ieri sera dal Soccorso Alpino. La squadra del Cnsas, grazie alle coordinate fornite dai giovani muniti di Gps, ha individuato i tre in prossimita' di cima Tari' (1460 metri s.l.m.), sulla Majella. Oltre ai salti di roccia, la fitta vegetazione di ginepri ha reso le operazioni di recupero piu' lunghe del previsto. Spossati e pieni di escoriazioni ma in buone condizioni di salute, i tre sono stati accompagnati dai tecnici del Cnsas alla base della montagna.

Redazione Independent

martedì 30 settembre 2014, 12:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
soccorso
alpino
montagna
escursionisti
majella
cronaca
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!