Mistero sulla morte del fotografo italiano ucciso in Ucraina

Andrea Rocchelli, piacentino di trent'anni, è rimasto coinvolto insieme al suo interprete russo in un conflitto a fuoco nel Donetsk

Mistero sulla morte del fotografo italiano ucciso in Ucraina

GIALLO SULLA MORTE REPORTER ITALIANO UCCISO IN UCRAINA. Andrea Rocchelli, piacentino di trent'anni, è rimasto coinvolto insieme al suo interprete russo in un conflitto a fuoco nel Donetsk in Ucraina. A confermare questa tragica notizia è la Farnesina che, dopo quasi 12 ore di accertamenti e verifiche, ha confermato la notizia diffusa nella serata di sabato 24 maggio da alcune agenzie russe.

Rocchelli lavorava per il collettivo fotografico Cesura.it ed era da poco diventato padre di una bambina.

La redazione di Abruzzo Independent esprime le più sincere condoglianze alla famiglia per questa tragedia.

R.I.

domenica 25 maggio 2014, 12:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
andrea rocchelli
fotografo
piacentino
cesurait
ucciso
ucraina
notizia
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano