Miracolo a Lanciano: è Serie B

Incredibile vittoria dei frentani in Sicilia. In 10 per 80 minuti passano per 3-1 con i gol di Pavoletti, Sarno e Margarita

Miracolo a Lanciano: è Serie B

MIRACOLO A LANCIANO - E così, per la prima volta nelle storia, la squadra della città di Lanciano conquista la Serie B. Un risultato ancora più incredibile considerando che l'11 di mister Gautieri ha battuto per 3-1 il Trapani giocando quasi tutta la gara in 10 per un'ingiusta espulsione. La squadra di proprietà della famiglia Maio va subito sotto, poi ci pensano  Pavoletti, Sarno e Margarita ed è subito festa.

TRAPANI (4-4-2): Pozzato; Sabatino (Mastrolilli dal 34’ s.t.), Filippi, Priola, Daì; Barraco, Caccetta, Tedesco, Madonia; Gambino (Cavallaro dal 34’ s.t.), Abate. A disposizione: Spezia, Colletto, Cianni, Domicolo, Ficarrotta. All. Boscaglia

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Aridità; Amenta, Aquilanti, Mammarella, Massoni; Volpe, Vastola, D’Aversa; Sarno (Capece dal 25’ s.t.), Pavoletti, Turchi (Margarita dal 20’ s.t.). A disposizione: Amabile, Rosania, Paghera, Chiricò, Zeytulaev. All. Gautieri


domenica 10 giugno 2012, 17:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lanciano
serie b
gautieri
trapani
calcio
maio pavoletti
sarno
e margarit
Cerca nel sito