Minaccia commerciante di via Gran Sasso col coltello: arrestato

L'episodio ieri sera poco dopo l'orario di chiusura del negozio. La polizia rintraccia l'aggressore in via Del Circuito

Minaccia commerciante di via Gran Sasso col coltello: arrestato

TENTATA RAPINA IN VIA GRAN SASSO: ARRESTATO PLURIPREGIUDICATO. Un 45enne originario della provincia di Chieti, pluripregiudicato, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante con l'accusa di tentata rapina. L'episodio, ieri sera poco dopo le 20, quando armato di coltello a serramanico è entrato in un negozio di via Gran Sasso e ha minacciato il titolare per avere l'incasso della giornata.

L'uomo non si è lasciat intimidire dalle minacce così ha chiamato la polizia mentre l'aggressore si stava dando alla fuga. Rintracciato in via del Circuito, poco dopo, si è scoperto che era sottoposto al regime degli arresti domiciliari per altri fatti di giustizia.

Ora si trova in carcere a San Donato in attesa della convalida dell'arresto.

R.I.

giovedì 14 agosto 2014, 11:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
via gran sasso
rapina
negozio
commerciante
coltello
pescara
Cerca nel sito