May Day al posto di Lincoln

Potrebbe essere un ballon d'essai per testare il parere del pubblico sul soggetto trattato: abolire le festivita' dei presidenti, sostituirle con nuove proposte. L'idea 'comunista' nasce in California

May Day al posto di Lincoln

MAY DAY AL POSTO DI LINCOLN IN CALIFORNIA. Potrebbe essere un ballon d'essai per testare il parere del publico sul soggetto trattato: abolire le festivita' dei presidenti Lincoln e Washington sostituendole con due nomi 'comunisti': May Day e International Socialist Day. California ormai non meraviglia piu', da tempo cerca di staccarsi dal resto dell'Unione. Non vuole saperne di Washington e, oggi, ancora meno di Trump. Cosi' un deputato statale di origine latina,ha presentato un progetto di legge che prevede lo Stato della California come il primo Stato 'comunista' della nazione. Un aneddoto bizzarro hanno urlato i californiani contenti che le cose restino come sono. Trentotto mila abitanti in una lingua di terra che per anni e' stata ricca di oro e petrolio. Pian piano, da un governatore all'altro, la situazione e' cambiata. Gente che va gente che viene, oggi non si capisce bene che cosa la California desidera per il tuturo. Hollywood da sempre di sinistra non aiuta. Silicon Valley tentenna, presa nella morsa di miliardi di dollari dei suoi affari. I giovani amano quello Stato perche' c'e' sempre sole e stupende ragazze indipendenti. Cosi' l'idea di renderla comunista e' sempre viva nella mente dei suoi abitanti. Stavolta hanno lanciato il trial ballon in attesa di una risposta piu' o meno seria. Non sara' facile per Sacramento ma sara' una spina per Washington. Di sicuro parleranno di questa situazione per molti anni.

Benny Manocchia

lunedì 14 maggio 2018, 20:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
may day
california
lincoln
festa
international socialist day
trump
Cerca nel sito