Maxi frode fiscale internazionale da 36 milioni, tutti i reati verso la prescrizione

Nell'inchiesta "Paradiso" sono finiti tanti professionisti, imprenditori e anche la nota pornostar Gessica Rizzo. Dissequestrate importanti somme di denaro

Maxi frode fiscale internazionale da 36 milioni, tutti i reati verso la prescrizione

INCHIESTA "PARADISO" SU MAXI FRODE FISCALE DA 36 MILIONI. Arriva la scure della prescrizione sull'inchiesta cosiddetta "Paradiso" riguardante la presunta maxi frode fiscale internazionale sull'asse Pescara -Madeira, che nel settembre 2012 porto' al sequestro di beni e conti correnti per un valore complessivo di 36 milioni di euro. L'udienza e' stata aggiornata al 25 settembre del 2017 e per quella data la maggior parte dei reati risultera' prescritta: resteranno in piedi solo le accuse di associazione per delinquere e le contestazioni per pochissimi altri "reati satellite". Il procedimento ha 25 imputati, accusati a vario titolo di falsa fatturazione, dichiarazione infedele e associazione per delinquere. Tra i nomi finiti nell'inchiesta molti imprenditori noti, professionisti ed anche personaggi del mondo dello spettacolo tra cui la celebre pornostar Gessica Rizzo.


Redazione Independent

mercoledì 21 dicembre 2016, 09:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
frode fiscale
madeira
abruzzo
prescrizione
notizie
gip gianluca sarandrea
Cerca nel sito