Massa...crati, dall'uomo nero

Il Pescara si fa sorprendere dal Brescia e dall'arbitro di Imperia e non va oltre il pareggio allo stadio Adriatico

Massa...crati, dall'uomo nero

PESCARA 1
BRESCIA 1
Reti: 3' Piovaccari, 20' Immobile
Pescara: Anania, Zanon, Romagnoli, Capuano, Balzano, Nielsen (86' Kone), Verratti, Cascione, Sansovini (80' Soddimo), Immobile, Insigne. All. Zeman
Brescia: Arcari, Daprelà, Martina, El Kaddouri, Vass (78' Rossi), Piovaccari (71' Feczesin), Salamon, Zambelli, Caldirola, De Maio, Martinez. All. Calori
Ammoniti: Piovaccari, Martinez, Immobile, Vass, Zambelli, Nielsen, Kone
Espulso: 92' Verratti
Arbitro: Massa di Imperia. Assistenti: Costanzo di Orvieto e Marrazzo di Tivoli

IL FILM DELLA PARTITA
3' Gol di Piovaccari in contropiede
11' Cascione davanti alla porta non trova il tocco vincente
15' Colpo di testa di Immobile, palla respinta sulla linea di porta
17' Piatto destro di Nielsen a botta sicura su assist al bacio di
Immobile e palla respinta da un tentativo disperato in scivolata di De Maio
20' Goooooool di Immobile su assist di Verratti: interno destro da
posizione defilata e palla nell'angolino basso alla sinistra di Arcari
23' Rigore fallito da El Kaddouri per fallo inesistente sul bresciano
De Maio da parte di Nielsen: palla sul palo dopo un impercettibile tocco
di Anania
37' Insigne non trova l'incrocio dai 25 metri con un tiro a giro
40' Insigne, rasoiata dal limite e palla fuori per questione di
centimetri
47' El Kaddouri fallisce due occasioni ghiotte davanti ad Anania
55' Palla gol sciupata da Sansovini imbeccato da Immobile
74' Miracolo di Anania su El Kaddouri
92' Espulso Verratti
94' Finisce la gara dopo 4 inutili minuti di recupero

COSE DELL'ALTRO MONDO - Se Mass è lo sponsor tecnico del Brescia, Massa è l'arbitro ufficiale del Brescia. Questa sera il fischietto di Imperia è sembrato davvero l'uomo in più della compagine lombarda: gli mancava solo la V sul petto e poi sarebbe stato perfetto come rondinella aggiunta per Calori.
Certamente oggi il Pescara ha subito una quantità di torti come in poche altre occasioni: un linciaggio vero e proprio da parte dell'uomo nero, capace di entrare da protagonista in quasi tutte le azioni più importanti della gara. Ma non si dice che il buon arbitro è quello che non si fa notare in campo?! Beh, è facile trarre le conclusioni: Massa non è un buon arbitro! Peccato, perché sarebbe potuta essere una bella partita quella dell'Adriatico, vista la carica dei 20.000 accorsi per rendere omaggio ai ragazzi di mister Zeman, letteralmente Massa...crati da decisioni arbitrali che non hanno fatto altro che minare l'intera prestazione degli abruzzesi.

PESCARA BENE A META' - Certo è che il Pescara ci ha messo del suo per facilitare il compito agli ospiti, autori di un match preciso, quasi chirurgico. E pensare che, dopo il vantaggio a sorpresa dei lombardi e la magica marcatura di Immobile, alla sua 22esima rete stagionale, i presagi erano tutti favorevoli a Sansovini e compagni, visto l'errore dagli 11 metri da parte di El Kaddouri... Ma purtroppo l'indovino pescarese non aveva a che fare con un semplice volo di passeri da interpretare, visto che, ahimè, i pennuti in questione erano delle rondinelle! Nonostante i numeri del primo tempo, infatti, la ripresa è inferiore alle aspettative anche grazie alla salita in cattedra nel nefasto Massa che ha fischiato anche l'impensabile a favore degli ospiti, intervenendo a 'favore' del Pescara solo per 'evitare' eventuali regole del vantaggio, e quindi ripartenze veloci da parte degli avanti abruzzesi. In attesa del pronunciamento da parte degli organi preposti riguardo l'assurda la questione Padova-Torino, il Pescara trova quindi un punticino che alimenta le speranze di promozione diretta. Speranze che dovranno essere confermate già nella prossima gara di Ascoli, nella quale dovrà essere orfana del faro del centrocampo, Verratti, espulso per doppia ammonizione sul finire della sfida.

                                                                                                              Fernando Errichi

martedì 20 marzo 2012, 00:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
brescia
immobile
zeman
insigne
kone
sansovini
verratti
serie b
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano