Arrestato truffatore latitante ellenico, si era rifatto una vita in Abruzzo

Viveva in Italia da circa sei mesi: prima a Sant'Omero poi a Martinsicuro dove lavorava come commerciante. I carabinieri l'hanno preso e portato in carcere a Castrogno

Arrestato truffatore latitante ellenico, si era rifatto una vita in Abruzzo

MARTINSICURO: ARRESTATO TRUFFATORE-LATITANTE. Da circa sei anni viveva in italia, e precisamente dapprima a Sant'Omero, dove era giunto dalla Grecia e da poco più di un anno a Martinsicuro. Si era rifatto una vita lavorando come commerciante e credendo di aver chiuso con i trascorsi in patria: evidentemente non aveva fatto i conti con la giustizia “inesorabile” del suo paese.

Questa notte, infatti, i carabinieri della stazione di Martinsicuro, diretti dal luogotenente Antonio Romano,  nell’ambito di una più ampia attività di controllo del territorio truentino, disposta dal comandante della compagnia cap. Raffaele Iacuzio, hanno rintracciato N.T., ateniese del 1969, e notificato il mandato di arresto europeo, emesso nel 2008 per truffa e falsificazione atti amministrativi dalla corte di Atene.

La giustizia ellenica gli contesta reati commessi nel periodo marzo/settembre 2004.

L’arrestato, che dovrà scontare una pena detentiva di cinque anni e sei mesi, dopo le formalità di rito è stato associato presso la casa circondariale di Teramo a disposizione della corte di appello de L’Aquila competente per i mandati di arresto europei.

Redazione Independent

giovedì 22 gennaio 2015, 12:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
martinsicuro
latitante
notizie
greco
commerciante
sant\'omero
truffa
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!