Marinella "graffia" Gatti: «Stia tranquillo. Nessun depistaggio»

L'assessore replica alle accuse di "annuncismo" su risorse per gli asili nido stanziati dalla Giunta Chiodi

Marinella "graffia" Gatti: «Stia tranquillo. Nessun depistaggio»

GATTI V.S. SCLOCCO: LA POLEMICA E' INFINITA. Pochi mesi di lavoro ma, tra il titolare delle Politiche Sociali Marinella Sclocco ed il suo predecessore il consigliere forzista Paolo Gatti, non pare correre buon sangue. Tra i due, infatti, la polemica sembra non avere fine e, ogni volta che la bella Marinella fa qualcosa, ecco che all'avvocato teramano si drizza il pelo.

L'ultima "gattata" sui fondi per asili nido. "Non occorrono annunci di cose programmate e decise dal precedente Governo regionale. Occorrono - ribadice Paolo Gatti su facebook - ulteriori iniziative e nuove risorse per gli asili nido, proseguendo il lavoro già svolto".

Accuse a cui la psicologa pescarese ha replicato con un secco "si tranquillizzi il consigliere Gatti perché non abbiamo ingenerato nessuna fuorviante aspettativa né negli amministratori comunali, né tantomeno nei cittadini abruzzesi. Piuttosto che perdere tempo a rispondere a domande retoriche, ribadisco che nessuno ha mai parlato di "nuovi finanziamenti". Aabbiamo preferito non provvedere ad una loro riprogrammazione - come pure avremmo potuto fare - in quanto tale scelta avrebbe comportato ritardi enormi rispetto al regolare avvio delle attività didattiche".

I Marinelli

mercoledì 03 settembre 2014, 15:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sclocco
gatti
fondi
asili
nido
abrizzo
polemica
Cerca nel sito