Marijuana, "polvere bianca" e pallottole: arrestato ventottenne

Blitz antidroga a Montesilvano. Giovane ai domiciliari per detenzione abusiva di munizioni, possesso di stupefacenti e coltivazione illegale di 26 piante di cannabis

Marijuana, "polvere bianca" e pallottole: arrestato ventottenne

PALLOTTOLE, COCAINA E PIANTE DI CANNABIS: ASRRESTATO VENTOTTENNE. Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara, in collaborazione con quelli di Montesilvano hanno arrestato E.D., 28enne di Montesilvano.

In seguito ad un blitz nella sua abitazione sono stati scoperti 15 grammi di cocaina nascosto in giardino, 5 grammi di marijuana essiccata, un bilancino di precisione tascabile, vario materiale da confezionamento e 26 piantine di marijuana.

Oltre allo stupefacente i militari hanno anche rinvenuto, all’interno di uno stanzino vicino al sottoscala, 18 colpi inesplosi calibro 22 di provenienza ignota.

L’arrestato, denunciato anche per detenzione abusiva di munizionamento per arma comune da sparo, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa di direttissima.

Redazione Independent

sabato 19 aprile 2014, 14:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
munizioni
carabinieri
spaccio
marijuana
abitazione
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!