Marijuana, fermato minorenne

Il ragazzo è di Roseto. Dovrà rispondere della detenzione di stupefacente e dall'accusa di spaccio

Marijuana, fermato minorenne

ROSETO - Blitz dei carabinieri della Compagnia di Roseto contro lo spaccio di droga. A farne le spese, ieri sera, un giovane del posto, minorenne. Il ragazzo è stato fermato per un normale controllo di polizia, ma si è subito mostrato molto nervoso. Per questo i Militari dell'Arma hanno pensato di procedere sul posto ad una perquisizione personale. Con sè aveva, putroppo, circa sei grammi di marijuana, un bilancino di precisione e denaro contante (70 euro), forse provento dell’attività di spaccio. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare sono stati trovati  ulteriori 47 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, materiale per il confezionamento, due bilancini di precisione  e la somma contante di 100 euro. Tutto è stato sottoposto a sequestro a disposizione dell'autorità giudiziaria. Per il minore sono scattate le manette e dopo le formalità di rito è stato associato presso la Casa di prima accoglienza di L’Aquila a disposizione dell'Autorità Giudiziaria Minorile.

sabato 15 ottobre 2011, 15:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
marijuana
minorenne
l'aquila
roseto
bilancino di precisione
carabinieri
perquisizione personale
manette
denaro contante
grammi
Cerca nel sito