Maria e MDMA, giovane nei guai

Studente incensurato denunciato dai Cc per possesso di stupefacenti. Nell'auto 10 grammi di ecstasy e marijuana

Maria e MDMA, giovane nei guai

CHIETI. STUDENTE DENUNCIATO PER POSSESSO DI STUPEFACENTI. Uno studente di Chieti, incensurato, è stato denunciato dal Carabinieri con l'accusa di possesso di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato fermato lungo una via trafficata allo Scalo per un normale controllo, ieri sera, mentre era in auto in compagnia di tre persone per una contestazione al Codice della Strada. Il guidatore, però, è apparso subito molto nervoso così i militari hanno deciso di approfondire il caso procedendo con la perquisizione del mezzo e degli occupanti. E. così nel vano porta-oggetti dell'automobile sono spuntati alcuni grammi di marijuana ed un bilancino di precisione. Ma non è finita qui. I carabinieri hanno esteso le indagini anche all'abitazione del guidatore e, una volta nella camera da letto del giovane, hanno scoperto anche 10 grammi di MDMA, più comunemente nota come "Ecstasy", una metanfetamina dagli spiccati effetti eccitanti e, in alcuni casi, anche allucinogeni.

Redazione Independent 

venerdì 28 giugno 2013, 13:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
giovane
chieti
mdma
ecstasy
droga
studente
notizie
Cerca nel sito