Maratona culturale a Roccaraso

La Compagnia Teatrale Abruzzese, il Pittore Luca Luciano e il Pianista José Luis Nieto daranno vita a questo eccezionale evento

Maratona culturale a Roccaraso

MARATONA CULTURALE A ROCCARASO. La Compagnia Teatrale Abruzzese, il Pittore Luca Luciano e il Pianista José Luis Nieto daranno vita a questo eccezionale evento culturale il 14 e il 15 febbraio ’15 nella Sala Consigliare G. Spataro presso il Comune di Roccaraso. Quando si parla di Roccaraso lo si fa pensando esclusivamente come ad una località di montagna dove lo sci e la neve la fa da padrone. Si aggiunga a questo la “ parola” Carnevale e il dado è tratto: feste e divertimento nello splendido scenario delle montagne Abruzzesi. Ma quest’anno c’è un programma, non alternativo ma complementare o, se vogliamo, un ulteriore motivo per visitare Roccaraso una vera Maratona Culturale, fortemente voluta dal Sindaco Francesco Di Donato e dall’Assessore alla Cultura Patrizia Olivieri del Comune. Il tutto si svolgerà sostanzialmente nella sera di sabato e nel pomeriggio di domenica, tre eventi eccezionali per un paese di montagna, il tutto concentrato in un unico luogo: la Sala G. Spataro nel Comune di Roccaraso. Sabato ore 21,00 andrà in scena “LA LOCANDIERA” di C. Goldoni, pièce teatrale della COMPAGNIA TEATRALE ABRUZZO I GUARDIANI DELL’OCA, nata nel 1995 come forma di aggregazione artistica diventa compagnia teatrale, riunendo professionisti del teatro delle nuove generazioni abruzzesi e nazionali. Domenica pomeriggio si svolgerà la mostra pittorica dell’artista LUCA LUCIANO, classe ’61 a caratterizzare le sue opere sono la molteplicità di elementi che costituiscono la sua opera sono tali e tanti da far pensare ad un caos, ad un ingorgo di immagini inspiegabili e casuali difficili da decifrare, ma, dopo un attento studio, si capisce che tutto (oggetti, animali e uomini) rientra in un preciso progetto compositivo come del resto i suoi cromatismi, frutto di una ricerca faticosa e innovativa. All’interno della mostra alle ore 18,00 ci sarà il “CINEMA-CONCERT” del Prof. JOSE’ LUIS NIETO, pianista di fama mondiale (Moscow Tchaikousky Conservatory), presenta un concerto atipico con musiche composte ed eseguite da lui stesso durante la proiezione del film “Il Monello” di Charlie Chaplin. Questa forma si discosta dai modi di ascolto a cui siamo abituati ed è nelle intenzioni dell’autore dirigersi ad un pubblico, che non essendo assiduo frequentatore di sale da concerto, possa cogliere l’occasione per avvicinarsi un po’ di più alla musica classica. Non resta che augurare a tutti un buon divertimento.

Niccolò Simeone

sabato 14 febbraio 2015, 13:43

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
roccaraso
compagnia teatrale abruzzese
pittore
luca luciano
pianista
jos luis nieto
Cerca nel sito