Mara Carfagna a Sulmona: "No alla chiusura del punto nascita"

L'ex ministro di Forza Italia in visita in città per offrire il suo sostegno all'importante struttura dell'ospedale dell'Annunziata

Mara Carfagna a Sulmona: "No alla chiusura del punto nascita"

MARA DIFENDE IL PUNTO NASCITA DI SULMONA. "Mantenere i livelli di efficienza e di qualità che ospedali come quello di Sulmona sono in grado di offrire, credo sia fondamentale". Lo ha detto l'ex ministro e oggi deputato di Forza Italia, Mara Carfagna, nel corso della sua visita alla struttura sanitaria dell'Annunziata, avvenuta ieri pomeriggio.

"Sono qui per questo - ha spiegato - per affiancare Paola Pelino nella sua battaglia per il Centro Abruzzo. Credo che la battaglia per questo ospedale e per il mantenimento del punto nascita sia sacrosanta, che va sostenuta e incoraggiata. Il punto nascita è di fondamentale importanza per questo territorio. Sappiamo che c'è un decreto del presidente della Regione Luciano D'Alfonso, che va nella direzione della chiusura di questo punto nascita. Sappiamo che anche il ministro Lorenzin ha aperto alla possibilità di derogare ai principi che ispirano questo decreto. Ci appelliamo quindi al presidente della Regione affinché ascolti le istanze che provengono dal territorio".

Redazione Independent

sabato 16 aprile 2016, 14:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
maracarfagna
paolapelino
puntonascita
sulmona
ospedale
sanita
politica
Cerca nel sito