Sostegno agli Indignados

Sabato a Teramo grande protesta a sostegno dei sei giovani condannati per devastazione e saccheggio

Sostegno agli Indignados

TERAMO. MANIFESTAZIONE NAZIONALE PRO-INDIGNADOS. Sabato 9 febbraio a Teramo si svolgerà una grande manifestazione di solidarietà in favore di Davide RosciMassimiliano Zossolo,  Mauro Gentile, Mirco Tomassetti, Cristiano Quatraccioni e Marco Moscardelli condannati in primo grado alla pena di 6 anni di reclusione per i fatti del 15 ottobre 2011 in occasione della "Manifestazione degli Indignados". Il tribunale di Roma ha ritenuto i sei responsabili del reato di devastazione e saccheggio e dei danni provovocati al carabinieri rimasto ferito durante gli incidenti tra forze dell'ordine e manifestanti. «Riteniamo giusta la battaglia contro i reati inseriti nel nostro ordinamento di derivazione dal Codice Rocco», ha detto Marco Fars, segretario regionale di Rifondazione Comunista, annunciando la partecipazione all'evento. «La devastazione e saccheggio" su scala globale - ha commentato Fars - è quella compiuta dal potere finanziario che ha prodotto la crisi attuale e ridotto allo stremo milioni di individui. La protesta e la ribellione rispetto a questo stato di cose non possono essere derubricate a questione di ordine pubblico. La repressione del dissenso non è una soluzione ma parte del problema. L'unica risposta è rovesciare quelle politiche che generano povertà, sfruttamento e assenza di futuro per le nuove generazioni».

twitter@subdirettore

mercoledì 06 febbraio 2013, 11:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
indignados
manifestazione
teramo
roma
davide rosci
condanna
mirco tommassetti
cristiano quattraccioni
marco moscardelli
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!