Manca l'assicurazione, sequestrato uno scuolabus

Controllo della Polstrada nel giorno del ritorno in classe, riscontrate anche le gomme non a norma

Manca l'assicurazione, sequestrato uno scuolabus

LO SCUOLABUS NON A NORMA. Fermato per un controllo, era senza assicurazione e con gli pneumatici non a norma: per questo motivo uno scuolabus è stato sequestrato dalla Polizia stradale del Distaccamento di Penne. L'episodio è avvenuto ieri mattina in un Comune dell'area Vestina, in occasione del ritorno degli studenti in classe dopo le vacanze estive.

MULTA GIA' PAGATA. Il servizio di trasporto degli studenti è gestito per conto dell'Ente da una cooperativa, proprietaria del mezzo. I responsabili della cooperativa hanno già pagato la sanzione e sanato le irregolarità, ai fini del dissequestro. L'attività di ieri rientra nell'ambito dei controlli che la Polstrada sta effettuando sugli scuolabus su tutto il territorio, contestualmente alla riapertura delle scuole; controlli che proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Redazione Pescara

martedì 13 settembre 2016, 15:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
scuolabus
pescara
cronaca
sanzioni
polizia
Cerca nel sito