Maltempo e freddo su tutto l'Abruzzo e a L'Aquila si riaccende il riscaldamento

Il tempo pazzo di questo fine aprile ha portato anche la neve. Il Sindaco Cialente ha disposto la riaccensione immediata degli impianti

Maltempo e freddo su tutto l'Abruzzo e a L'Aquila si riaccende il riscaldamento

MALTEMPO E FREDDO IN ABRUZZO, A L'AQUILA RIACCENSIONE DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO. Maltempo e freddo ovunque in Abruzzo causa delle cattive condizioni meteorologiche di questo pazzo fine aprile che ha portato anche la neve in diverse zone della nostra regione. Il sindaco dell'Aquila, Massimo  Cialente, ha disposto la riaccensione immediata degli impianti di riscaldamento.  L'ordinanza firmata stamani prevede che la riattivazione degli impianti termici avvenga  in tutti gli edifici pubblici e privati da oggi e fino al primo maggio. Per legge, in un Comune come L'Aquila le caldaie possono essere accese dal 15 ottobre al 15 aprile, salvo - per l'appunto - provvedimenti dei Sindaci in relazione alle condizioni del tempo.I tecnici comunali sono a lavoro da stamani per riaccendere il maggior numero di impianti possibile nelle scuole, nei complessi del Progetto Case e negli edifici comunali, tenendo 
conto che le caldaie da riattivare sono oltre 500.

Redazione Independent

lunedì 25 aprile 2016, 11:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
neve
abruzzo
tempo
maltempo
freddo
riscaldalmento
aprile
l\'aquile
Cerca nel sito