Maledetta primavera: freddo e nevischio in tutto l'Abruzzo

Nell'aquilano, nel chietino, nel teramano e nel pescarese le temperature non superano i cinque gradi. Bufera a Campo Imperatore: la colonnina di mercurio è scesa a meno otto

Maledetta primavera: freddo e nevischio in tutto l'Abruzzo

Le temperature invernali del week di Pasqua, acqua-neve piovute dal cielo e gelo in tutto l'Abruzzo, non sembrano abbandonare la nostra Regione Abruzzo. Nell'aquilano, nel chietino, nel teramano e nel pescarese la colonnina di mercurio difficilmente supera i cinque gradi. A Campo Imperatore, questa notte, si sono toccati i meno otto gradi e gli impianti sono fermi a causa del forte vento.

A L'Aquila questa mattina la temperatura era di appena un grado con accenni di nevischio a tratti. Anche sulla costa la temperatura non è assolutamente primaverile: tenui fiocchi di neve sopra i 300 metri sul livello del mare.  Situazioni analoghe nel Chietino e nel Tramano. Neve piu' intensa, ma non abbondante, sopra i mille/mille e duecento metri.

Da giovedì ci dovrebbe essere un leggero miglioramento delle temperature che, comunque, restano ben lontane da quelle primaverili

Foto: Michele Tana

Readazione Independent

martedì 07 aprile 2015, 09:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
meteo
abruzzo
neve
montagna
pioggia
primavera
campo imperatore
Cerca nel sito