Maledetta Primavera

Bisognerà aspettare martedì per il ritorno della bella stagione. Freddo e neve si abbattono sull'Abruzzo

Maledetta Primavera

«ASPETTA PRIMAVERA, ABRUZZO». La parafrasi del titolo del primo libro celeberrimo scrittore di origini  abruzzese John Fante "Aspetta primavera, Bandini" è assolutamente perfetta per descrivere la situazione meteo dell'Abruzzo. L'ondata di gelo e neve, trascinata dal ciclone mediterraneo Viking alimentato da aria fredda di estrazione artica, si sta abbattendo sulla costa abruzzese. Nevica da stamani in numerosi comuni del pescarese, del teramano e del chietino anche a bassa quota. La coltre bianca è comparsa ad Ortona per un breve tratto mentre nevicate più consistenti si sono registrate nei comuni limitrofi dove si sono registrati circa 4/5 centimetri di neve. Nell'entroterra della Marsica e nell'Aquilano le temperature sono sotto lo zero con rovescci nevosi che stanno facendo la felicità dei gestori degli impianti sciistici. 

IL METEO DEL WEEK END. Secondo i meteorologi sabato ci sarà una giornata di tregua. Nel chietino il cielo sarà coperto con qualche fiocco di neve mentre nel pescarese nubi sparse con qualche scroscio di pioggia. Cieli coperti anche nel teramano e nell'aquilano. Per domenica, invece, è previsto il ritorno del maltempo su tutto l'Abruzzo

Redazione Independent

venerdì 15 marzo 2013, 14:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
meteo
neve
maltempo
costa
ortona
abruzzo
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano