Madrid. Vertice Monti Rajoy

Lo spagnolo al Premier italiano: «impossibile abbandonare l'euro». Ma le condizioni sociali restano critiche

Madrid. Vertice Monti Rajoy

A MADRID VERTICE MONTI RAJOY . Il confronto odierno tra i due primi ministri  ha evidenziato come Italia e Spagna sono accumunati da analoghi problemi ed è quindi imprescindibile la predisposizione delle strategie comuni per fronteggiare la crisi e rafforzare l'Unione Europea.

SODDISFATTO IL LEADER SPAGNOLO. Al termine dell'incontro il leder Rajoy, ha dichiarato di essere in perfetta sintonia con Monti sugli strumenti che dovranno essere predisposti per affrontare la crisi. Il premier spagnolo ha affermato che «l'impegno con l'Euro, non lo possiamo abbandonare in nessun modo, è un processo irreversibile».
LA DELEGAZIONE ITALIANA. Che i problemi da esaminare fossero complessi lo dimostra il fatto che la delegazione italiana era composta, oltre che da Monti, dai Ministri Enzo Moavero, per gli Affari
Europei, da Giulio Terzi per gli Esteri, da Corrado Passera per lo Sviluppo economico e da Annamaria Cancellieri per l'Interno. Monti rispondendo ai giornalisti che avevano detto che dopo l'intervento di Berlusconi lo spread si era rialzato, ha commentato «si è alzato dopo le parole di Berlusconi? Non ci avevo pensato».

Redazione Independent
 

lunedì 29 ottobre 2012, 18:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
monti
spread
rajoy
spagna
berlusconi
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!