Ma Luciano sa che per una risonanza si aspetta anche un anno?

Intanto il Cup dell'ospedale di Pescara blocca temporaneamente le prenotazioni perchè la lista d'attesa è troppo lunga

Ma Luciano sa che per una risonanza si aspetta anche un anno?

IL CUP BLOCCA TEMPORANEAMENTE LE PRENOTAZIONI. Il presidente della Giunta regionale Luciano D'Alfonso annunicia che domattina sarà in visita ufficiale all'ospedale civile "Santo Spirito" di Pescara nell'ambito di un primo giro ricognitivo nelle strutture sanitarie pubbliche regionali.

L'appuntamento è fissato presso il servizio Cup del presidio ospedaliero pescarese. 

Noi che scriviamo gli domandiamo: "Caro Presidente,ma lo sa che si aspetta anche un anno per fare una risonanza magnetica?"

Leggi qui

Ricordiamo, senza fare polemiche, che in campagna elettorale l'allora candidato governatore aveva promesso che il malato abruzzese sarebbe stato "coccolato" dalla sanità e che sarebbe scomparso il fenomeno della mobilità passiva: cioè della migrazione dall'Abuzzo verso altre regioni per cercare cure mediche.

Eppure le ultime notizie che giungono dall'ospedale di Pescara sono, a dir poco, inquietanti.

Il manager D'Amario ha infatti bloccato le prenotazioni proprio perchè le liste d'attesa sono lunghissime.

Come la mettiamo? Qui si parla di salute, di vite e non è più possibile dove cercare sotterfugi ovvero, peggio, alimentare le casse già grasse della sanità privata saccheggiando le tasche dei cittadini.

Luciano è ora di cambiare.

Marco Beef

giovedì 24 luglio 2014, 18:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ospedale
risonanza
pescara
prenotazione
notizie
Cerca nel sito