Lunedì scade l'Imu

E' possibile pagare anche alle poste: attivati 12 uffici veloci. Occhio alle sanzioni

Lunedì scade l'Imu

LUNEDi' ULTIMO GIORNO PER PAGARE L'IMU. Si avvicina la scadenza del pagamento dell’IMU. Per rendere più semplice e veloce il pagamento dell’Imu con il modello F24, Poste Italiane ha attivato su www.poste.it una modalità che permette di compilare direttamente dal proprio computer il modulo e poi recarsi in qualsiasi ufficio postale per perfezionare la procedura e pagare. Compilare il modello F24 su www.poste.it è semplice e permette di diminuire sensibilmente i tempi di esecuzione della pratica agli sportelli. I clienti privati possono accedere al servizio da http://www.poste.it/privati/ e le imprese da http://www.poste.it/imprese. 
Poste Italiane ricorda che lunedì 17 dicembre, ultimo giorno di pagamento dell’Imu, 52 uffici postali della regione saranno disponibili fino alle ore 19.10.

MODELLO F24. Per quanti scelgono di effettuare il pagamento con il modello F24 precompilato online o attraverso il bollettino postale, in 12 uffici postali della regione, è stata attivata una corsia veloce dedicata esclusivamente all’accettazione di queste operazioni.

UFFICI VELOCI. Chieti Centro (Via Spaventa), Lanciano (Via Rosato); Vasto (Via G.Cesare); Teramo Centro (Via Paladini) Roseto Degli Abruzzi (Via Puglie); L’Aquila V.R. (Via della Crocetta); Avezzano ( Via Cavalieri di Vittorio Veneto); Avezzano 2 (Via Marconi); Pescara Centro (C.so V. Emanuele II); Pescara 1 (Via A. Monti); Pescara 5 (Via Passolanciano); Montensilvano Spiaggia (C.so Umberto 34). 

IMPRESE E PROFESSIONISTI. Per le imprese, piccoli operatori economici e liberi professionisti, lo sportello sarà attivato in 7 uffici Posteimpresa abruzzesi. Per usufruire del servizio non è necessario essere registrati al sito; è sufficiente accedere al modello da compilare alla pagina dedicata e riempire i campi previsti. Una volta inserite, le informazioni saranno verificate e certificate e poi salvate dal sistema e trasferite in tempo reale ai terminali degli uffici postali. A ciascun modello F24 compilato su web sarà assegnato un codice identificativo univoco per il riconoscimento della pratica. A quel punto il cliente dovrà solo salvare sul proprio computer il modello F24 che ha compilato in formato Pdf, stamparlo e portare tutte le tre copie all’ufficio postale per il pagamento.

I CLIENTI BANCOPOSTA. I clienti BancoPostaOnline e BancoPosta Click potranno effettuare il pagamento direttamente online su www.poste.it con addebito in conto corrente e con carta di credito. I non correntisti BancoPosta, ma registrati al sito, possono effettuare il pagamento online con carta di credito. Poste Italiane comunica inoltre che in tutti gli uffici postali della regione è possibile pagare l’imposta sugli immobili anche con il tradizionale bollettino in alternativa al modello F24. Nel bollettino di conto corrente prestampato, realizzato da Poste Italiane per agevolare il pagamento dell’imposta, è riportata la dicitura “Pagamento Imu” e può essere pagato in contanti e anche con carta Postamat e Bancomat.


Redazione Independent

venerdì 14 dicembre 2012, 17:34

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
scadenza
luned
multe
sanzioni
17 dicembre
pagare
poste
uffici
Cerca nel sito