Luciano il "tappatore"

Ennesimo colpo di teatro del governatore più estroso del mondo. Stamattina ha dato nuovamente spettacolo con un'azione dimostrativa in un canale di scolo secondario a Pescara

Luciano il "tappatore"

E' SEMPRE LUI. Metti un governatore estroso, abituato a gesti eclatanti per far parlare di sè e, al contempo, per fare anche politica. Aggiungici un'emergenza come quella dell'inquinamento e degli scarichi abusivi. Convoca un bel po' di giornalisti e... lo spettacolo è fatto! Stamane il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, si è calato lungo gli argini di un canale di scolo secondario a Pescara e ha 'tappato' letteralmente tre scarichi abusivi. Lo ha fatto in prima persona, come suo solito, per schierarsi materialmente contro l'inquinamento del fiume Pescara e del mare.

ED ECCO LO SHOW. L'azione dimostrativa, che il governatore aveva anticipato già nei giorni scorsi, si è svolta stamani in via Raiale. All'iniziativa, oltre a D'Alfonso, hanno preso parte anche il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, e il vicesindaco Enzo Del Vecchio, insieme ai tecnici di settore. I tre scarichi sono stati ostruiti con altrettanti otturatori ad aria compressa.

"L'operazione - ha spiegato il Presidente - ha due obiettivi: ricostruire le responsabilità e ripristinare la moralizzazione delle condotte, non solo degli amministratori pubblici ma anche degli imprenditori".

LA "DATA CORAGGIO". Noi plaudiamo a questo gesto e, citando lo stesso D'Alfonso, affermiamo che a questo punto abbiamo bisogno di una "data coraggio" per chiudere definitivamente il discorso inquinamento.

Federico Di Sante

mercoledì 24 febbraio 2016, 17:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lucianodalfonso
ambiente
pescara
viaraiale
inquinamento
scarichiabusivi
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!