Nocciano. Arte e Spiritualità

L'artista Mandra Cerrone (in mostra al MAAAC ) per la II° edizione del festiva delle arti performative

Nocciano. Arte e Spiritualità

NOCCIANO. ARTE E SPIRITUALITA' - E' in corso e durerà fino al 27 maggio presso il MAAAC (Museo e Archivio degli Artsisti Abruzzesi Contemporanei) di Nocciano (PE) la seconda edizione di "CORPO" a cura di Ivan D'Alberto (direttore del MAAAC) e Sibilla Panerai (storico dell'arte).
Dopo il successo della prima edizione la rassegna diventa una realtà nazionale, con un'eco importante nell'ambito dei media europei, e affronta il tema: "tra Spiritualità e Ascesi". Un'occasione per approfondire il mondo delle: Body Art, Live Art e Performance Art. L'evento nel Castello di Nocciano si articola in due momenti: incontri-dibattito a cui partecipano docenti di Università Italiane e delle Accademi di Belle Arti, e gli interventi degli artisti contemporanei selezionati (coinvolti attraverso Gallerie e Accademie). Il titolo scelto per la mostra é "Aprire il Corpo per cercare lo Spirito"; partecipano: Simone Ialongo (Roma) - Marco Flamminio (Pescara) - Francesco Di Santo (Imola) - Sergio Pancaldi (Milano) - Corrado Anelli (Teramo) - Dario Capratta (Roma) - Luigi D'Eugenio (Milano) - Francesca Fini (Roma) - Valerio Baraccani (Milano) - Angela Belmondo (Milano), Marco Casolino (Roma) e Mandra Cerrone (Pescara).

Lorenza Tornar

martedì 22 maggio 2012, 10:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lorenza tornar
love is confession
mandra cerrone
video
maaac
nocciano
festival
spiritualit
performance
corpo
aprire
arti
Cerca nel sito