Litiga con la moglie e incendia la casa. Sospetti su Vigile del Fuoco

Montesilvano. Arrestato dai carabinieri un 49enne: ora è in attesa di giudizio in carcere a San Donato

Litiga con la moglie e incendia la casa. Sospetti su Vigile del Fuoco

LITIGA CON LA MOGLIE E INCENDIA LA CASA: SOSPETTI SU UN VIGILE DEL FUOCO. Un vigile del fuoco, 49 anni, montesilvanese, è stato arrestato su disposizione del pm Giuseppe Bellelli con l'accusa di incendio.

L'uomo, secondo gli inquirenti, avrebbe appiccato avrebbe cosparso di benzina le auto di sua proprietà e il camper, parcheggiati in garage e in giardino, danneggiando anche l'abitazione, una villa tra Collecorvino e Montesilvano, al termine dell'ennesimo litigio con la moglie.

Durante l'incendio la donna, una 47enne con la figlia di 3 anni, è riuscita a metteri in salvo mentre l'uomo è stato in un primo momento portato via da un vicino perchè in evidente stato di shock. Condotto in caserma dai militari dell'Arma, e' stato dichiarato in stato di arresto.

L'immobile e i mezzi andati a fuoco sono sottoposti a sequestro. L'abitazione è stata dichiarata inagibile.

Redazione Independent

 

martedì 20 maggio 2014, 11:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
notizie
vigile del fuoco
incendio
arrestato
villa
collecorvino
Cerca nel sito