Lite in famiglia nel quartiere Rancitelli: uomo spara alle gambe della giovane convivente

Arrestato 32enne pescarese pluripregiudicato per lesioni aggravate. La donna è ricoveratain ospedal

Lite in famiglia nel quartiere Rancitelli: uomo spara alle gambe della giovane convivente

PESCARA CITTA' VIOLENTA E CRIMINALE:  UOMO SPARA ALLA CONVIVENTE. Pescara è la città più criminale d'Abruzzo ed anche nel ranking di quelle più violente d'Italia. La prova di quanto sostenuto, oltre alle statistiche dei crimini e reati denunciati, è quanto stanotte nel quartiere Rancitelli dove un uomo, Moreno Sagazio, 32 anni, pescarese, pluripregiudicato, è stato arrestato per il reato lesioni aggravate ai danni della convivente. Secondo la ricostruzione della Polizia, che è intervenuta intorno alle 0,25, l'uomo avrebbe sparato alla donna al termine di un furibondo litigio all'interno delle mura domestiche. 

Il principale indagato è stato subito bloccato e l'arma, una pistola a tamburo, calibro 38 rinvenuta in una siepe poco distante.

Ulteriori particolari saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 12.00 odierne presso la Sala Conferenze del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo di Pescara, in questo centro Polifunzionale “Fanti”.

Redazione Independent

lunedì 11 luglio 2016, 11:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
moreno sagazio
pistola
ospedale
donna
rancitelli
notizie
arrestato
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!