Lite in città per il calcio

Permessi per le auto, questione disabili e biglietti gratis: scoppia il caos per le partite casalinghe del Pescara

Lite in città per il calcio

PERMESSI AUTO E TICKET. A PESCARA E' CAOS. Sono tutti inferociti contro il nuovo piano traffico, decisa dalla Lega e dal Gos per motivi di sicurezza, nella zona Portanuova per le partite casalinghe del Pescara. I commercianti lamentano un crollo degli incassi a causa del minore flusso di auto ed i residenti sono in preda ad una crisi di nervi per le vie bloccate. A tutto ciò si può aggiungere la polemica innescata dalla classe politica locale contro i dirigenti della Pescara Calcio che hanno chiuso il rubinetto dei tagliandi gratis. Ora dovranno pagare: che novità! Come dimenticare, infine, la questione dei disabili che lamentano una carenza di posti all'interno dello Stadio Adriatico. Sembra finita qui? E invece no! sabato scorso hanno chiuso dentro il parco D'Avalos addirittura centinaia di persone. Tutto questo è ciò che sta vivendo la Città di Pescara al debutto (ritorno) nel massimo campionato di calcio, previsto domenica prossima contro l'Inter. E non è un bel biglietto da visita.. (foto: Cesco 82)

Marco Beef

lunedì 20 agosto 2012, 12:49

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
biglietti
caos
pescara
traffico
portanuova
disabili
ingresso
stadio
adriatico
abbonamenti
citt
I vostri commenti

Assurdo

Fanno veramente ridere. Che vergogna.

mercoledì 22 agosto 2012, 02:19

Paolo Dell'Elce

prigionieri del calcio..sabato scorso hanno chiuso dentro il parco D'Avalos un centinaio di persone...

lunedì 20 agosto 2012, 13:36

Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano