Libri e altri debiti "extra", Testa ha buona memoria: c'è altro da pagare?

Il capogruppo del Nuovo centrodestra al Comune di Pescara chiede di vedere i conti dopo il conto da 47mila euro pagato alla società Carsa Srl

Libri e altri debiti "extra", Testa ha buona memoria: c'è altro da pagare?

LIBRI E ALTRI DEBITI DA SALDARE, TESTA CHIEDE L'ELENCO DELLE SPESE DA PAGARE. Il capogruppo del Nuovo centrodestra al Comune di Pescara Guerino Testa, componente della Commissione Consiliare Permanente Finanze, interviene sui debiti fuori bilancio di Palazzo di città, e lo fa all'indomani della vicenda del riconoscimento del debito fuori bilancio tra il Comune di Pescara e la Società Carsa S.r.l. per il pagamento di libri, acquistati dalla giunta D'Alfonso, per un importo di 47mila euro. Prendendo spunto da questo episodio, finito nei giorni scorsi all'attenzione del Consiglio comunale, Testa ha inviato una lettera al dirigente del settore Avvocatura del Comune, Paola Di Marco, e per conoscenza al sindaco Marco Alessandrini, che è delegato al Contenzioso. Testa chiede di avere informazioni puntuali su diversi punti. Nel dettaglio, il capogruppo Ncd chiede al dirigente di "avere l’elenco analitico, aggiornato in data odierna, delle situazioni giuridiche debitorie maturate dall’ente ed ancora in corso di definizione" e cioè "l’elenco dei debiti fuori bilancio (tutte le casistiche di cui all’art. 194 TUEL 267/2000) che verrà portato all’esame degli organi competenti per il relativo riconoscimento, l’elenco analitico delle procedure transattive in corso ai fini della risoluzione stragiudiziale delle controversie e l’elenco dei procedimenti giudiziari in corso conseguenti a procedure di opposizione da parte dell’ente relative a forniture di beni e servizi". In relazione a "tali precedenti", se esistono, Testa intende visionare "la relativa documentazione". "Voglio comprendere cioè - spiega Testa commentando la sua lettera - qual è la situazione globale delle spese pregresse da affrontare anche per capire, con gli altri consiglieri, che possibilità ha il Comune di far fronte ad impegni che sono stati assunti in passato per motivi più o meno condivisibili da chi ci ha preceduti".

Redazione Independent

giovedì 29 gennaio 2015, 13:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
testa
libri
carsa
comune
pescara
debiti
d\'alfonso
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano