Lesioni gravi, arrestato un 35enne pugliese

Il personale della squadra mobile di Chieti ha ammanettato l'uomo in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere

Lesioni gravi, arrestato un 35enne pugliese

ARRESTATO PER LESIONI GRAVI. Questa mattina il personale della Squadra Mobile, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura di Chieti, ha rintracciato e arrestato un uomo di 35 anni, pugliese. Il giovane è stato rinchiuso nel penitenziario di Pescara, dove sconterà una pena residua di 2 anni per il reato di lesioni gravi.

Il corriere teatino

venerdì 14 novembre 2014, 15:02

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
arresti
chieti
cronaca
lesioni
gravi
carcere
Cerca nel sito

Identity